La nostra storia Dal 1930 a oggi

Oltre 85 anni di crescita
guidata da passione e competenza.

1930

Aristide Merloni fonda le Industrie Merloni nelle Marche (Italia) e inizia la produzione di bilance.

Anni '60

Con quasi 600 dipendenti e 5 stabilimenti, inizia la produzione di bombole per gas e scaldacqua elettrici.
È in questa fase
di intensa crescita
che nasce il marchio Ariston.

Anni '70

L’Azienda diventa leader in Italia nel settore degli scaldacqua e si diffonde nei principali mercati dell’Europa Occidentale.

Anni '80

Già leader di mercato nel riscaldamento dell’acqua, l’Azienda entra nel settore del riscaldamento degli ambienti e inizia la produzione di caldaie.

Anni '90

Con l’apertura di filiali in Europa Orientale e in Asia, l’Azienda è ormai uno dei protagonisti mondiali nel riscaldamento dell’acqua e degli ambienti: è in questi anni, infatti, che acquisisce Racold, la più grande società di scaldacqua in India, e inaugura il primo stabilimento interamente di proprietà in Cina.

2001

Il Gruppo acquisisce società e marchi storici nel settore del riscaldamento e dei bruciatori: Chaffoteaux, Elco, Cuenod e Rendamax.

2005

L’Azienda apre un nuovo stabilimento a San Pietroburgo, Russia, e acquisisce Ecoflam, uno dei leader italiani nei sistemi di riscaldamento.

2008

Dopo l’acquisizione in Svizzera di Termogamma SA, specializzata nelle pompe di calore, il Gruppo apre il centro di competenza europeo per il solare termico in Italia.

2009

Il Gruppo adotta il nome Ariston Thermo ed è tra i leader mondiali nel settore del riscaldamento dell’acqua e degli ambienti con una gamma ormai completa di prodotti, sistemi e servizi.

2009

2013

Ariston Thermo perfeziona l’acquisizione di DhE, società italiana nel settore delle resistenze elettriche per applicazioni commerciali e industriali, e costituisce una joint venture per la produzione e la commercializzazione in Uzbekistan di sistemi di riscaldamento per uso domestico ad alta efficienza energetica.

2011

Con l’acquisizione di Cipag SA e Domotec AG, Ariston Thermo si conferma leader in Svizzera nella produzione, distribuzione e manutenzione di sistemi per il riscaldamento dell’acqua.

2014

Entra in Ariston Thermo l’olandese ATAG Heating, brand di fascia alta nel settore del riscaldamento. Sono di quest’anno anche due importanti operazioni nei mercati a maggior crescita: l’acquisizione di Heat TechGeysers, secondo player nel mercato sudafricano degli scaldacqua, e l’inaugurazione di un nuovo stabilimento in Vietnam, all’avanguardia nella produzione di scaldacqua elettrici.

2015

Il Gruppo costituisce la nuova consociata Ariston Thermo Indonesia ed entra nel mercato danese con l’acquisizione di Gastech-Energi A/S. Acquisisce anche SPM, azienda francese di bruciatori e componenti. In occasione dei 20 anni di presenza in Russia viene inaugurato un nuovo polo logistico a San Pietroburgo.

2015

2016

Ariston Thermo continua il suo percorso di crescita, sia tramite acquisizioni sia col raggiungimento di traguardi importanti in siti storici: il marchio NTI, leader in Canada e tra i leader negli USA nel settore delle caldaie a condensazione, entra a far parte del Gruppo con prodotti e servizi rinomati per qualità e affidabilità; in Italia, gli stabilimenti di Arcevia e Osimo ottengono l’ambita medaglia di bronzo del World Class Manufacturing.
.

Oggi

Ariston Thermo continua il suo percorso di crescita sia nei mercati emergenti sia nei mercati maturi, non solo con la distribuzione dei propri prodotti, ma anche con stabilimenti produttivi che rispondono agli standard di Qualità del Gruppo.

Oggi

Ariston utilizza Cookie (propri e di altri siti) per offrire una migliore esperienza di navigazione. Una volta continuata la navigazione sul sito, se ne autorizza l’invio e l’uso. Per saperne di più o negarne il consenso clicca qui.