CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

COSTRUIRE UN FUTURO SOSTENIBILE:
IL NOSTRO IMPEGNO NEL 90ESIMO ANNIVERSARIO DEL GRUPPO
Paolo Merloni, Presidente esecutivo

Nel corso del 2019 abbiamo proseguito il nostro percorso per realizzare una crescita profittevole. Abbiamo aumentato i nostri ricavi di oltre il 6%, aumentato tutti i nostri indicatori di redditività e registrato una performance eccezionale in termini di generazione di cassa. Tutti gli indicatori economici e finanziari rappresentano un record assoluto per il nostro Gruppo. Nel dettaglio, tutte le nostre divisioni e business unit hanno registrato risultati positivi. Sono particolarmente soddisfatto delle prestazioni che abbiamo ottenuto nelle soluzioni rinnovabili, in particolare nelle pompe di calore idroniche. È un segnale che dimostra che il progressivo aumento degli investimenti realizzato negli ultimi anni sia in R&D (con, tra l’altro, il nostro centro di innovazione Ariston Thermo Innovative Technologies vicino a Milano), sia nel nostro nuovo impianto di Albacina (Marche), focalizzato sulle tecnologie più efficienti dal punto di vista energetico sia, infine, nello sviluppo di go-to-market innovativi in vari Paesi, stanno avendo risvolti importanti.

Nel corso del 2019 abbiamo proseguito il nostro percorso per realizzare una crescita profittevole. Abbiamo aumentato i nostri ricavi di oltre il 6%, aumentato tutti i nostri indicatori di redditività e registrato una performance eccezionale in termini di generazione di cassa. Tutti gli indicatori economici e finanziari rappresentano un record assoluto per il nostro Gruppo. Nel dettaglio, tutte le nostre divisioni e business unit hanno registrato risultati positivi. Sono particolarmente soddisfatto delle prestazioni che abbiamo ottenuto nelle soluzioni rinnovabili, in particolare nelle pompe di calore idroniche. È un segnale che dimostra che il progressivo aumento degli investimenti realizzato negli ultimi anni sia in R&D (con, tra l’altro, il nostro centro di innovazione Ariston Thermo Innovative Technologies vicino a Milano), sia nel nostro nuovo impianto di Albacina (Marche), focalizzato sulle tecnologie più efficienti dal punto di vista energetico sia, infine, nello sviluppo di go-to-market innovativi in vari Paesi, stanno avendo risvolti importanti. A livello regionale, Ariston Thermo ha ottenuto buoni risultati in gran parte dei mercati chiave: le tecnologie rinnovabili e le soluzioni relative ai servizi hanno registrato performance valide in molti dei principali Paesi europei; abbiamo ottenuto una solida crescita nell’ambito del riscaldamento dell’acqua in Medio Oriente, Africa e Asia; inoltre, abbiamo registrato un anno record nel riscaldamento idronico in America. Il 2019 è stato anche un anno chiave nel viaggio verso la costruzione di una solida piattaforma nordamericana. Nel mese di aprile, Ariston Thermo ha celebrato l’acquisizione di Calorex. Con Calorex, siamo entrati nel mercato messicano unendo le forze con un leader acclamato e noto per le soluzioni di riscaldamento dell’acqua di alta qualità, sia nel settore residenziale che in quello commerciale, gettando le basi per il rafforzamento del nostro potenziale di crescita nel Nord, Centro e Sud America. Infine, Ariston nel 2019 ha continuato a investire per migliorare l’organizzazione e potenziare lo sviluppo delle persone. In questo contesto, abbiamo rinnovato la nostra struttura regionale per rafforzare l’attenzione sui go-tomarkets con modelli operativi simili. La nostra ambizione di far crescere le risorse interne è stata nuovamente premiata in quanto oltre l’80% delle posizioni manageriali generate dalla riorganizzazione è stato occupato da personale interno. L’esito positivo di tali cambiamenti è già tangibile all’interno del Gruppo. Nel 2019 Ariston Thermo ha chiuso il decennio con la trasformazione del Gruppo da player europeo a player globale. I ricavi sono cresciuti di circa il 60%, il nostro EBIT di oltre il 125%, mantenendo allo stesso tempo una sana posizione finanziaria e di cassa. Siamo riusciti a raggiungere questi risultati rispettando tutti gli obiettivi che ci siamo prefissati all’inizio del decennio: aumento delle vendite, efficienza dei costi, eccellenza della qualità, crescita manageriale e sviluppo delle persone. Sono particolarmente grato alla nostra grande squadra, il cui impegno, determinazione, competenza e adesione ai nostri valori ha reso possibili questi risultati eccezionali. Il 2020 segna il novantesimo anniversario del Gruppo e, con il nuovo decennio alle porte, è il momento di guardare avanti con rinnovato ottimismo. Abbiamo definito quattro priorità fondamentali per costruire un futuro sostenibile per Ariston Thermo. La prima di queste sarà quella di porre ulteriormente la sostenibilità ambientale al centro delle nostre azioni, rafforzando le nostre gamme di prodotto e le nostre soluzioni in termini di efficienza e utilizzo di energie rinnovabili. La sostenibilità verrà anche dall’evoluzione dei nostri modelli di business e operativi, offrendo servizi e soluzioni innovative ai nostri stakeholder. Il potenziale della trasformazione digitale giocherà un ruolo chiave che consentirà all’azienda di commercializzare nuove soluzioni digitalmente abilitate, migliorando il nostro route-to-market, potenziando le nostre operazioni e perfezionando rapidamente i nostri processi e la nostra organizzazione. Infine, tutte queste aspirazioni saranno raggiunte solo se Ariston Thermo manterrà e migliorerà la sua capacità di far crescere i talenti dall’interno e di attirare contemporaneamente profili esterni di alto livello, continuando a coltivare quel capitale umano unico che ci ha reso una grande organizzazione per cui lavorare. Guardando alle sfide e alle opportunità che ci attendono nel cammino verso il 2030, la risorsa chiave per il successo risiede nella dedizione verso la nostra vision e la nostra mission, che riflettono al meglio l’obiettivo finale del Gruppo. Questi principi hanno segnato i nostri 90 anni di storia e continueranno ad essere la nostra guida – secondo il pensiero di mio nonno, Aristide Merloni – verso il perseguimento del successo economico, ottenendo allo stesso tempo un progresso sociale nelle comunità in cui operiamo.

Leggi Riduci

SOCIETA' DI REVISIONE

Ariston utilizza Cookie (propri e di altri siti) per offrire una migliore esperienza di navigazione. Una volta continuata la navigazione sul sito, se ne autorizza l’invio e l’uso. Per saperne di più o negarne il consenso clicca qui.