Condividi

Un posto migliore chiamato Terra

Far parte del cambiamento: la storia di Giuliano, Project Manager Low Emission

Sono entrato in Ariston Thermo a Giugno 2017, dopo essermi laureato in ingegneria meccanica. In Ariston Thermo ho avuto l’opportunità come Project Manager Low Emission di conoscere le persone e gli impianti produttivi dei bruciatori di Elco ed Ecoflam, trascorrendo del tempo a Resana e Pirna, oltre che accompagnando i tecnici del servizio Elco in Germania.

 

Da lì, la vera sfida è iniziata quando mi sono traferito in Cina per dare supporto dal nostro team locale per le attivazioni, la raccolta dati e per ricoprire il ruolo di figura di raccordo per le comunicazioni tra la Cina e le fabbriche in Italia e Germania.

 

Ciò che preferisco del mio lavoro è che ogni giorno è una sfida: non esiste una routine che può abbattare la motivazione di una persona. Ogni giorno, durante le installazioni e le attivazioni, nascono problematiche e sfide che richiedono soluzioni mai pensate prima: bisogna sapere agire in maniera veloce ed efficiente, utilizzando gli strumenti che si hanno a disposizione sul posto.

 

La comunicazioni con i quartieri generali in Germania e in Italia sono frequenti, e concernono tematiche molto pratiche: organizzare la fornitura di ricambi, scambiare informazioni sul funzionamento di nuove parti installate o di soluzioni adottate. Questo fornisce un buon equilibrio tra il lavorare sul campo, risolvendo problemi e assicurandosi che i bruciatori rispettino tutte le norme di emissione, e il lavorare in ufficio, aiutando a organizzare e a gestire il funzionamento dei nostri prodotti da un punto di vista organizzativo e logistico.

Scopri le opportunità di carriera in Ariston Thermo

Join us

In particolar modo, apprezzo l’opportunità che mi è stata data da Ariston Thermo nell’essere partecipe di questo momento cruciale per la Divisione Bruciatori, aiutando a costruire un ambiente e un futuro migliori per tutte le persone in Cina.

 

Ariston Thermo ha puntato sul mio talento, nonostante la mia giovane età (ho solo 25 anni!), e mi ha permesso di utilizzare al meglio le mie capacità e consocenze tecniche, linguistiche e culturali.

 

Ma non esiste solo il lavoro. Quando stacco, mi piace passare del tempo in palestra o all’aperto. Ho infatti una passione per le moto, tutto ciò che è legato la mare e amo fare hiking in montagna. Così, allo stesso modo in cui tutti cerchiamo di rendere le nostre vite più compatibili e sostenibili con l’ambiente, io sono orgoglioso di poter dire che non ho solo un ruolo passivo in questa importante “missione” ma che, grazie al mio lavoro in Ariston Thermo, gioco una parte attiva nel migliorare la qualità di vita di milioni di persone, in una maniera sostenibile e amica dell’ambiente.

Scopri le opportunità di carriera in Ariston Thermo

Join us
Ariston utilizza Cookie (propri e di altri siti) per offrire una migliore esperienza di navigazione. Una volta continuata la navigazione sul sito, se ne autorizza l’invio e l’uso. Per saperne di più o negarne il consenso clicca qui.